Rizzi Maria - CULTURLANDIA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Autori
MARIA RIZZI

BIOGRAFIA


Maria Rizzi

Maria Rizzi è nata a Bologna, si è laureata in Sociologia a Napoli e vive a Roma. Pubblica nel 1991 il primo volume di poesie “Il coraggio di scegliere le ali” (Edizioni del Leone), nel 1995 “I cancelli del vento” ( Firenze Libri), nel 1997 “Siamo nuvole” ( Club degli Autori di Melegnano). Nel 2001 e nel 2002 i libri “Aironi nel vento” e “Ombre di sogni” nascono dai bonus della Casa Editrice Menna per il conseguimento di primi premi. Nel 2003 comincia a cimentarsi in prosa e i suoi racconti ottengono immediati riscontri in premi letterari. La scrittrice attualmente ha composto circa 70 racconti, il romanzo giallo -sociologico Anime Graffiate e, a quattro mani con l’Autore Vittorio Verducci, il testo “Storie di donne nella storia” (Arduino Sacco Editore 2012).
“Anime Graffiate” è stato pubblicato nel marzo 2012 presso i tipi di “Corpo 12” e nel novembre 2013 ha vinto il prestigioso premio “Garfagnana in giallo”.
Ĕ co-fondatrice, insieme al padre Nicola del circolo I.P.la.C. (Insieme per la Cultura) e si dedica ad attività di critica letteraria, di organizzazione di eventi, prefazioni, recensioni e presentazioni di libri.





Maria Rizzi



Il sentiero del mare

Torna la saga dell’Ispettore Segni, con due nuovi protagonisti il Commissario Severi e il medico legale Luisa Martelli. Thriller ad alta tensione in un caso complicato e fascinoso al tempo stesso, delitti e belle donne in un turbine di emozioni e sentimenti che vi sorprenderà, proiettandovi in un’esperienza mozzafiato.

Consulta i nostri siti:










Torna ai contenuti | Torna al menu