Saltalamacchia Giuseppe - CULTURLANDIA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Autori
GIUSEPPE SALTALAMACCHIA
BIOGRAFIA



Giuseppe Saltalamacchia è nato nel 1964 a Palmi (RC) e vive a Bologna.
Laureato in medicina e specializzato in odontostomatologia, svolge l’attività di medico presso la AUSL di Bologna e di dentista presso i propri studi privati.
Scrive dall’età di 15 anni spaziando dalle poesie ai racconti brevi ai romanzi.
Ha pubblicato nel 2012 Il veleno della farfalla, con la casa editrice Persiani di Bologna trattando il tema dell’eutanasia.
Il vestito di mio padre” è la sua seconda opera letteraria.
Nel 2015 è stato selezionato al premio internazionale di letteratura città di Como nella sezione poesie inedite.






IL VESTITO DI MIO PADRE





Carlo, un giovane gay nato e vissuto in un piccolo paese del sud Italia, decide di trasferirsi a Bologna per abbandonare e dimenticare i soprusi e le angherie subite sin dalla giovane età. A Bologna spera di trovare quell’accoglienza e quella “normalità di vita” di cui tanto ha sentito parlare. L'amicizia con Amanda l'aiuterà a raggiungere un certo equilibrio, guidandolo nella sua graduale trasformazione in Carla un percorso non privo di ostacoli e turbamenti. Il suo sogno è quello di trovare finalmente un uomo che la ami e la rispetti per quello che è.
Ma la meta è ancora lunga sofferenza e tradimenti infatti insidiano la sua vita resa ancor più complicata dal difficile rapporto col padre uomo autoritario che non ha mai riconosciuto il modo di essere del figlio.









Consulta i nostri siti:










Torna ai contenuti | Torna al menu