Giovannelli Maria Gabriella - CULTURLANDIA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Autori
MARIA GABRIELLA GIOVANNELLI
BIOGRAFIA



Maria Gabriella Giovannelli, scrittrice, pubblicista, attrice diplomata presso l’Accademia dei Filodrammatici di Milano vive e lavora a Milano. E iscritta alla Sezione DOR e OLAF della SIAE e socia effettiva del Pen Club Italia. Ha ricoperto vari incarichi in ambito culturale e teatrale e prodotto numerose regie. E’ Presidente di Pro(getto)scena che opera con il Premio per il Teatro Tragos alla valorizzazione di artisti nel settore della drammaturgia e dello spettacolo dal vivo. In ambito letterario ha ricevuto premi e segnalazioni in vari concorsi letterari; ha pubblicato le raccolte di poesie: “Mancanza” (2015), Puntoacapo Edizioni: “Sole Rosso”(2013) Puntoacapo Edizioni; Voci” (1990) Editrice Nuovi Autori; il romanzo: “Il campo dei colchici” (2009) Joker Edizioni. E’ stata inserita nelle seguenti Antologie: “Meltemi”(2015) con la raccolta “La linea curva del cielo” – Aletti Editore; “Festival Poetico Il Federciano”(2015) – Aletti Editore; “Il Tiburtino” (2014) Aletti Editore; “Parole in fuga” (2013) Aletti Editore; “Antologia del Premio Nazionale per la Poesia Edita Leandro Polverini (2014 e 2015) Editrice Totem. E’ in preparazione l’inserimento nella Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei e nella Raccolta Poetica Premio Internazionale Salvatore Quasimodo - editi da Aletti Editore. www.mariagabriellagiovannelli.it 


 Istantanee - sedici fotogrammi di vita quotidiana



“Era un fatto per lo meno insolito presentare un libro alla presenza dei miei stessi personaggi:aveva un qualcosa di pirandelliano, mescolato ad un clima felliniano di festa, di ricordi del tempo passato, più o meno felici, ma sempre ricchi di emozioni.”

Giovanni, il protagonista, è un giovane che vive le difficoltà del mondo di oggi senza arrendersi. Trovatosi a casa per aver perso il lavoro, si rimette in gioco; riscoprendo, con la sua attività di fotografo, un mondo nascosto, pieno di emozioni vere, semplici ma nello stesso tempo intense. I suoi personaggi sono persone comuni che condividono parte della loro vita, abitando nella stessa via di una piccola città di provincia; soggetti che sanno scavare nel profondo della loro anima e nei quali spesso ciascuno di noi può riconoscersi.



Consulta i nostri siti:

Torna ai contenuti | Torna al menu